Post

Simona Ilot: Video guide all'utilizzo di Scratch nella didattica

Immagine
Coding con Scratch Playlist intitolata "Coding con Scratch" che presenta 14 video guide per l'utilizzo di Scratch nella didattica realizzate da Simona Ilot. La durata di ogni video è compresa tra i 5 e i 10 minuti e sono accessibili a tutti, anche a chi non ha mai sentito parlare di Scratch e di coding. 
Su Coding e pensiero computazionale Personalmente non amo molto, più che il coding, la filosofia che talvolta lo accompagna e vorrebbe fare di esso il fondamento e modello di un nuovo paradigma del pensiero, più adeguato alla svolta digitale e ipermediale che stiamo vivendo. Da alcuni il coding viene addirittura visto come la traduzione sul piano operativo del pensiero computazionale e la base dei curricola della nuova scuola digitale.  Se la teoria del pensiero computazionale si colloca più sul piano religioso e ideologico, il coding è invece un approccio che, spogliato da ogni istanza totalizzante e fideistica, può rivelarsi estremamente utile nel supportare il processo…

Educational Technology: 12 strumenti per creare giochi educativi

Immagine
Raccolta di Strumenti per creare Giochi Educativi Post pubblicato su Educational Technology and Mobile Learning dedicato all'apprendimento basato sul gioco - Game Based Learning.  Se è sicuramente fuori luogo la riduzione dell'apprendimento a gioco, è però altrettanto vero che la dimensione ludica costituisce da sempre uno dei fattori costitutivi dell'apprendere in ambiti informali e nell'infanzia e può essere utilmente impiegato anche nell'istruzione formale e scolastica a condizione di abbandonare il manicheismo didattico e ogni forma di integralismo metodologico tipica di chi ripone la propria fede in questo o quell'altro approccio o metodologia.
Il Post Pubblicato l'8/3/2017 con il titolo "12 of the best Tools and Apps for Creating Educational Games", il post si limita a segnalare 12 applicazioni che che permettono di sviluppare giochi didattici mirati a promuovere differenti capacità (creative, analogiche, logiche, etc.) e a coinvolgere maggio…

Mindly: mappe mentali per organizzare le proprie idee e attività

Immagine
Mindly è una app freemium per dispositivi mobili (smartphone e tablet), disponibile anche i n lingua italiana, che funziona sia con sistemi Android che iOSMindly permette di creare mappe mentali dinamiche in modo estremamente semplice e condividerle con gli altri.
Un universo di pensieri Obiettivo dichiarato di Mindly è quello di offrire uno strumento per strutturare rapidamente idee, conoscenze, processi, in modo da  avere un supporto immediato per le nostre attività. La metafora grafica su cui è costruito Mindly e che ne caratterizza il funzionamento, è quella di un universo costituito da molteplici sistemi solari in continua espansione. Ogni elemento o nodo della mappa è rappresentato da un cerchio attorno al quale possiamo far gravitare altri "pianeti". Ogni pianeta può, a sua volta, divenire il centro di un nuovo sistema solare e questo processo può essere applicato ricorsivamente quante volte si vuole.

Quali sono le funzioni di Mindly
Con Mindly possiamo produrre reti …

Apprendimento: l'uso delle Flashcards per memorizzare

Immagine
"Flashcards: come studiare, ricordare e non dimenticarepiù", è un articolo pubblicato su Gli audaci della memoria l'11/10/2016 da Armando Elle che tratta delle Flashcards e del loro utilizzo nell'apprendimento e nella memorizzazione.
L'oblio della memoria L'articolo è interessante per due motivi: attualmente la memoria e la memorizzazione sono tematiche estremamente sottovalutate o addirittura poste all'indice, perché assimilate alle forme tradizionali di didattica trasmissiva e riproduttiva. In realtà la memoria è una capacità cognitiva complessa fondamentale nell'apprendimento;le flashcards sono un interessante strumento che supporta validamente i tre fondamentali processi che sono costitutivi della memorizzazione: codifica delle informazioni, immagazzinamento e recupero. Le Flashcards Si tratta di schede, cartacee o digitali, compilate fronte retro, da un lato una domanda (o una parola o un disegno), dall'altro la risposta (o una formula o la pro…

iFake: generatore di falsi messaggi

Immagine
iFake è un'applicazione web free, accessibile e utilizzabile anche da dispositivo mobile, che consente di creare falsi messaggi e discussioni nello stile degli attuali sistemi di messaggistica.  Divertente e semplice da utilizzare, permette anche la configurazione di dettagli quali la durata della batteria, la sveglia, la data, etc. Molto semplice da utilizzare, può essere impiegato per forme di narrazione e simulazione quali finte interviste, dialoghi impossibili,  Il sito offre anche un tutorial che può essere visto a questo indirizzo: iFake Text Message Tutorial. iFake text message è ottimizzato per creare finti messaggi per iPhone, esiste anche un'app per creare finti messaggi per sistemi Android e la si può trovare a questo indirizzo: Android Fake Text Message.

Luca Raina spiega "Timeline", applicazione free essenziale per creare linee del tempo da ReadWriteThink

Immagine
Timeline è una web app free proposta da readwritethink. In questo video tutorial Luca Raina spiega come utilizzarla.  Timeline è uno strumento molto semplice e immediato che permette di creare tre diverse tipologie di linee del tempo, stamparle o salvarle informato PDF, o salvare il file per poterlo poi aprire in un secondo momento in modo da visualizzarlo o modificarlo. Non richiede registrazione.
Fuinzionalità
Tre tipologie di Timeline:
data, tempo eventi.  Possibilità di fornire un titolo all'elemento della timeline, una descrizione breve e una più lunga. È anche possibile aggiungere un'immagine per ogni evento. I processi o eventi sono rappresentati graficamente disposti lungo una linea orizzontale e possono essere trascinati per una migliore visualizzazione.
Il video tutorial Il video tutorial è estremamente chiaro e sintetico e offre una panoramica di questo servizio. Questo il link diretto: App per Prof Timeline.

Scheda Video Autore: Luca Raina Titolo: App per prof #77 TIMELIN…

Franco Mattarella: Dall'identità personale all'identità digitale: la profilazione dei cittadini

Immagine
Cittadini del Nuovo Mondo
Viviamo una vita ubiqua, che appare distribuita in uno spazio - tempo ibrido, formato dall'intersezione tra reale e virtuale, una realtà nuova, di cui stiamo sperimentando criticità e opportunità e che presenta nuove trappole, nuovi problemi, un nuovo paesaggio in cui abitare.  Come si pongono i classici problemi relativi a libertà, responsabilità, potere, controllo, in questo Nuovo Mondo ancora più altro rispetto a quello scoperto da Colombo e in cui ci siamo trovati senza doverlo cercare?
Identità e Cittadinanza Digitali
Un utilissimo contributo per cominciare a inquadrare questi problemi dal punto di visto dei "cittadini" del nuovo mondo è quello offerto da Franco Mattarella e da pensierocritico.eu, un punto di riferimento essenziale per chiunque abbia a cuore il pensiero e voglia armarsi di: concetti, metodi e strumenti per difendersi dalla manipolazione mediatica. Si tratta di una raccolta di risorse e contributi sul tema dell'Identità D…